DOTTORE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. RICERCATORE ARCHEO-ASTRONOMICO, ASTROLOGICO, PSICOLOGICO.

domenica 28 maggio 2017

Lezioni di astrologia 34: la teoria della radiazione luminosa

                                                 
Secondo le antiche concezioni astrologiche, i pianeti astrologici che hanno reale funzionamento sulle vicende umane sono solo 7 perché 7 sono i colori dell'arcobaleno. E siccome sia l'arcobaleno e sia i pianeti emettono luce, allora alla base del funzionamento dell'astrologia vi è la teoria della radiazione luminosa. Ma sarà vero? Oppure questa teoria presenta delle falle? Il dottor Al Rami risponde a questo quesito.

E sempre restando in tema di radiazione luminosa, ecco qui alcune foto della Luna nuova in Gemelli (e nella mia X^ Casa) scattate attraverso il mio telescopio EQ-1000.



 Volutamente sono state elaborate con un programma del mio pc che applica alcuni filtri colorati. 
Ecco un'originale:
La teoria potrebbe essere rivista ammettendo che:
1)non esiste reale correlazione tra i sette colori dell'iride e i sette pianeti astrologici della tradizione classica;
2)se la radiazione luminosa va dall'infrarosso all'ultravioletto, un'emissione dell'influsso astrologico esiste anche se il corpo celeste non riflette o non emette luce visibile a occhio nudo;
3)se fosse vera la teoria della radiazione luminosa in astrologia allora dovremmo accettare che ogni corpo celeste presente nell'universo, visibile o non visibile, esercita un influsso sul pianeta Terra (ipotesi che non condivido) e che quindi potremmo annoverare tra i corpi celesti che hanno un influsso astrologico anche gli asteroidi e persino le galassie più lontane ai confini dell'universo. 

Secondo il mio parere la radiazione luminosa non sta alla base del funzionamento dell'astrologia. 

sabato 27 maggio 2017

LEZIONI DI ASTROLOGIA 33: i pianeti retrogradi



                                  



Si tratta di un video astrologico in cui spiego il significato dei pianeti retrogradi nel TN e nei transiti. Si tratta di un'operazione che io non tengo presente nella lettura dei temi di nascita e nello studio delle previsioni perché non la ritengo affidabile. Sia ben chiaro che rispetto chi invece, avendo un approccio esoterico alla disciplina astrologica, predilige l'uso di questo item.

Durante la registrazione mi sono dimenticato di specificare che quando parlo di astrologia occidentale mi riferisco esclusivamente a quella esoterica e non all'astrologia in generale. Difatti l'inclusione delle indicazioni che si riferiscono alle retrogradazioni è escluisiva degli astrologi a carattere esoterico e karmico. Con tutta onestà non so se esiste qualche orientamento spurio che le considera; ma quel che mi preme specificare è che nell'astrologia che io uso non è prevista l'integrazione dei significati dei pianeti retrogradi. Il fatto è che secondo me non esiste un effetto che ci possa permettere di riconoscere in anticipo, a priori, se il soggetto ha qualche pianeta in posizione retrograda oppure no. E nemmeno i transiti ci possono dare chiarimenti a tal proposito.

Possiamo fare ipotesi sul probabaile e possibile segno zodiacale del soggetto, o possiamo ipotizzare con un certo margine di successo in quale Casa astrologica si trova il Sole del soggetto analizzato. Ma non possiamo dire altrettanto della retrogradazione che, a mio parere, rimane un punto interrogativo.

Inoltre, in fase di montaggio del video mi sono accorto di aver omesso involontariamente questa postilla: l'astrologia vedica considera i pianeti retrogradi come più forti e non più deboli, ma questa regola si inverte se il pianeta retrogrado si trova nel segno in cui è in esaltazione. 

 

venerdì 26 maggio 2017

Foto zodiacali

Sotto suggerimento condivido con voi le belle foto di Roxy Beat sulla tematica dei segni zodiacali estratte da qui.









-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Buonasera, le ho scritto sul blog ieri. Mi chiamo G. e sono nata a (...) Mi frequento con una persona con la quale mi trovo molto bene ma vive in un'altra città ed è nato il (...). Progettiamo in un prossimo futuro di andare a vivere assieme anche se al momento ci sono dei blocchi. (...) Ho visto velocemente su internet che nel 2018 il transito di Plutone sarà più forte ( transito negativo a luna, sole e giove ) e la cosa mi spaventa un pochino. Essendo però non ferrata in astrologia ho pensato che fosse interessante andare più a fondo per capire come anche da influssi negativi posso trarre un insegnamento utile per la mia crescita personale. Grazie. 

Partiamo dal presupposto che la logica per cui a transiti armonici corrispondono fatti positivi, e viveversa a transiti disarmonici corrispondono fatti negativi, è ormai obsoleta. La logica di come stanno davvero le cose sta nel fatto che gli eventi accadono con un mix di transiti positivi e negativi contemporaneamente; e se l'esito sarà positivo o negativo dipende dalla rivoluzione solare nel suo complesso. Chiunque dica che con un trigono stupendo ha sempre e solo ricevuto cose positive, o mente, o è cieco, o è un principiante, o tutti e tre. Quindi farebbe meglio a dedicarsi a un astrologia non previsionale.
Mi piace moltissimo la congiunzione Sole e Giove in cuspide tra 11^ e 12^ Casa che secondo me sono la tessera più autorevole per avere protezione e sostegno nella vita, uniti a una buona fiducia nel futuro. Le possibilità di convinvenza, almeno da ottobre 2017, sino a ottobre 2018, sono minime. Veramente difficile che lei possa realizzare questo desiderio; o se dovesse riuscirci, credo che le costerà davvero molti fastidi, sacrifici, rinunce, delusioni. Poi prevedo notevoli spese, quasi un dissanguamento economico sia per iltransito di Saturno suNettuno in 2^ e sia per Marte in 2^ casa di rivoluzione. Molto, molto interessante per lo studio, al positivo: soddisfazioni, ma sempre nel corso dell'anno astrologico da compleanno 2017 a compleanno 2018.

Per quanto riguarda Plutone è vero che farà quadrato a Luna, Sole e Giove; ed è vero che è un transiti potente, già in atto. È anche vero che ci sono trigono spettacolari di Saturno, Urano, Nettuno, nonché la congiunzione di Giove sull'ascendente radix, sempre nel corso dell'anno. Questi valori astrologici, uniti all'ascendente in X Casa di rivoluzione, possono essere tanto straordinari e tanto terribili. Quindi siamo in un punto interrogativo e le spiego il motivo: quando abbiamo un ascendente di rivoluzione in X Casa radix abbiamo un anno spettacolare a patto che non vi siano transiti di pianeti lenti in aspetto dissonante ai luminari. Ma tale regola diviene flessibile se contemporaneamente abbiamo anche aspetti positivi. Questo significa che se abbiamo un mix di transiti armonici e disarmonici con questoascendente di rivoluzione, allora non è più facile riconoscere se l'esito definitivo sarà positivo o negativo. Le porto il mio caso personale: avevo un ascendente di rivoluzione in X Casa con tanti  aspetti armonici ma anche altri disarmonici. L'anno fu ottimo e non vissi alcuna situazione negativa rilevante tranne le solite persecuzioni e le offese di qualche sedicente astrologo su Facebook. Ma mi è bastato cancellarmi da facebook per risolvere quasi tutti i miei problemi con certa gentaglia.
  
Mi conceda una divagazione: Se mi appresto a fare astrologia condividendo il mio sapere sui gruppi Facebook, mi ritrovo in uno zoo composto da astrologhe e astrologi che mi cacciano dal loro gruppo se propongo un certo metodo di lavoro e di indagine; altrettanti sedicenti che sparlano alle mie spalle nei loro gruppetti privati; astrologhe che mi accusano di aver previsto per loro il cancro e chissà quale altra malattia; altri sedicenti astrologi che mi accusano di aver rubato la loro previsione; altrettanti pazzi che vorrebbero mi piegassi al loro giudizio; altri che mi svalutano e sopravvalutano gli astrologi di "primopelo"; altri che non sapendo dialogare e confrontarsi mi accusano di essere aggressivo (proiezione); senza parlare poi di quelli che mi accusano di esser saccente mentre loro, senza laurea, senza esperienza, senza conoscenza, parlano di psicologia, ricerca, etc. etc. E poi ci sono pure quelli che creano un mio profilo facebook falso per importunare la gente e per farmi passare per maniaco. Poi ci stanno pure gli approfittatori, quelli che mi spremono, quelli che mi fanno domande, assorbono il più possiobile dalla mia conoscenza per poi offendermi quando non gli servo più. Poi ci stanno quelli che sscherzano con tutti ma se mi permetto di fare una battuta non sanno stare allo scherzo e mi lapidano; quelli che prendono un estratto del mio articolo, lo dencontestualizzano e ci si fanno mille risate sopra; e infine ci sono i giuda che si mostrano amici ma non lo sono affatto. Quindi: se lei ha intenzione di studiare astrologia seriamente, per l'amor del cielo non perda il suo tempo su Facebook e non perda tempo a confrontarsi con esponenti di altre scuole: anche se lei facesse le cose con la massima onestà mentale e pulizia interiore, ci sarebbe sempre il pazzo che l'accuserà di qualcosa e troverà sempre il sedicente astrologo che l'accuserà di essere poco umile e cose del genere. 

Tornando a lei, per concludere la risposta alla sua domanda: l'ascendente di rivoluzione in X Casa non so come potrebbe esprimersi nel suo caso. Non so se le potrà portare grandi vantaggi in generale, oppure se al contrario porterà una pessima annata. Io azzarderei l'ipotesi che l'anno sarà ottimo (lasciando da parte le questioni legate ai sentimenti, al denaro e alla casa, che invece vedo penalizzati) in quanto potrebbe davvero crescere moltissimo,come accaduto a me (ma nel mio caso vi era ben poco da perdere). Ma non ci metterei la mano sul fuoco perché non so come lei reagisce in queste circostanze. Per avere alcune informazioni aggiuntive e per poter decidere dovrei osservare anche il grafico del suo compagno con relativi transiti; ma questa sarebbe operazione che mi richiederebbe ore di lavoro, mentre qui posso dedicarmi al massimo quindici minuti per analizzare solo un grafico per volta. 
Una cosa però posso dirla: quello sarà un anno importantissimo, direi un giro di boa nella sua esistenza, non un anno monotono o banale.